Nave Civitavecchia Arbatax

A meno di un’ora da Roma, il porto di Civitavecchia è un punto di partenza privilegiato per tutti coloro che risiedono nel centro Italia. Tra le varie tratte che collegano il continente e la Sardegna, la più indicata se devi raggiungere la zona sud orientale dell’isola è la rotta tra Civitavecchia ed Arbatax:

La distanza tra i due porti è di circa 160 miglia marine che il traghetto percorre mediamente in circa dieci ore di viaggio. Il collegamento tra Civitavecchia ed Arbatax è garantito dalla compagnia Tirrenia ed è attivo tutto l’anno. Nel periodo invernale le corse sono bisettimanali mentre durante la stagione estiva è previsto un orario speciale che incrementa il numero delle corse.

Le partenze sono in orario variabile a seconda delle corse, ma il viaggio è comunque sempre previsto in notturna con partenza prevista per 19.00 oppure le 19.30. L’arrivo in primissima mattinata, dunque, è particolarmente consigliato se desideri sfruttare al meglio il tempo e non vuoi perdere neppure un giorno di vacanza.

I traghetti Tirrenia che si alternano sulla tratta sono la nave veloce Athara costruita nel 2003 con una velocità di crociera a 26,5 nodi e la Tirrenia Janas, vero e proprio gioiello della flotta, ma con una velocità di 24 nodi e con un tempo di percorrenza della tratta lievemente maggiore.

Entrambe le navi possono ospitare 820 auto e 2700 passeggeri; nel caso in cui tu viaggiassi senza veicolo al seguito, potrai presentarti all’imbarco un’ora prima della partenza che salgono invece a due nel caso contrario.

Il mezzo migliore per acquistare il tuo biglietto di viaggio è senza dubbio appoggiarsi ad una piattaforma web che ti garantirà il controllo immediato delle disponibilità e l’emissione contestuale del documento di viaggio (generalmente inviato via posta elettronica) con il quale presentarsi direttamente agli imbarchi. Il pagamento è generalmente molto rapido e può essere effettuato con tutti gli strumenti di moneta elettronica.

La tratta Civitavecchia Arbatax, rappresenta un’alternativa alle rotte più trafficate e, solitamente, ha prezzi stabili durante il periodo invernale; subisce un qualche rincaro durante i periodi di alta stagione, ma sono frequenti le offerte alle quali puoi far riferimento.

Il viaggio a bordo dei traghetti è estremamente piacevole grazie all’ampia gamma di servizi offerti; su tutte le navi è previsto un ampio servizio ristoro. Un self service con menu dedicati ai più piccoli ed un ristorante alla carta per i palati più esigenti potranno soddisfare le aspettative di tutti.

Se lo desideri potrai trascorrere una piacevole serata rifugiandoti nel cinema della nave o facendo shopping nella boutique;se viaggi in famiglia l’area intrattenimento per i bimbi sarà un luogo ideale. A bordo dei traghetti potrai far riferimento alla sistemazione che preferisci; passaggio ponte o cabina per il riposo notturno. E se viaggi con un amico a quattro zampe, potrai prenotare una sistemazione che consenta di non separarvi durante il viaggio.